SG510-4 -AMT

Articolo Nr.:A�A�A�A�A�A�A� 1062
Marca :A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A� SIG (Schweizerische Industrie Gessellschaft)
ModelloA�A� :A�A�A�A�A�A�A�A�A� SG510-4A� -AMT
Calibro:A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A� 7,62 NATO

sig-510-4-amt-intero-copia

Il SIG 510 nelle sue diverse varianti commerciali e non, deriva dalla��evoluzione del progetto originale dello Stgw 57A� cal 7,5 svizzero.
La serie 510 comprende:
- 510-0 che A� il nome tecnico della SIG dello Stgw 57A� cal 7,5 svizzero
- 510-1 che era esattamente un Stgw 57 camerato in 7,62 NATO
- 510-2 versione alleggerita del 510-1 con astina in legno
- 510-3 versione definitiva camerato per il cal. 7,62×39 (canna piA? corta e caricatore curvo)
- 510-4 versione definitiva camerato per il cal 7,62 NATO che sostituisce sia il 510-1 che ilA�A� 510-2

sig-510-4-amt-lato-sx-copia

Proprio da quest’ultima sono derivate le versioni sportive che ci interessano. E’ nei primi anni del 1968 che le armi derivate dal SG 510-4 per impiego sportivo, modificate ulteriormente, ricevono la designazioneA� di SG 510-7 T ed in una lettera di accompagnamento che la S.I.G. scrive il 22 8 1968 alla importatrice italiana (la Ditta Brio di Torino) che ha sollecitato le varianti si dice che la versione SG 510-7 T A? stata creata appositamente per il tiro a segno e per la caccia (di questa prima variante ne furono importati in Italia circa una dozzina e uno di questi 12 A? l’arma mostrata nella scheda Articolo Nr.:A�A� 1060 – SG 510-7 T) .

sig-510-4-amt-lato-dx-copia

Alla seconda Deutsche Waffen Borse, tenuta nel maggio del 1969 a Schwabisch Hall viene infine presentata l’attuale versione sportiva della 510-4 denominata SIG-AMT (American Match Target)A� ( e anche di questi ne furono importati +/- lo stesso numero e uno di questi A? quello mostrato nella scheda Articolo Nr.:A�A� 1061 – SIG-AMT).

sig-510-4-amt-sopra-copia

Questi accadimenti avvengono nello stesso periodo in America vedi il sito americano BIGGERHAMMER http://www.biggerhammer.net/sigamt/sar/ dove si narra piA? o meno la stessa vicenda:
Nel 1969 alcuni SG 510-4, comunque meno di una dozzina, furono importati negli USA. La��ufficio BATF approvA? questo piccolo quantitativo senza le restrizioni dovute per le armi automatiche (NFA) ma impose una serie di modifiche per l’importazione deiA� successivi. Nel 1969 la SIG facendo seguito alle richieste americane e a quelle di altri paesi come la��Inghilterra e la��Italia modificA? ulteriormente il fucile per renderlo piA? a�?sportivoa�? eliminando la��attacco della baionetta, gli agganci per le mire per il lancio delle granate lo spengifianna e gli anelli di forzamento delle granate. QUESTO SAREBBE DIVENTATO IL SIG AMT (American Match Target).

sig-510-4-amt-canna-copiaDa notare la mancanza dell’astina in legno superiore anche in questa ultima versione SG510-4A� AMT

Come ben spiegato sempre nello stesso sito quelli importati negli celebrex no rx, order clomid. anni 80 e 90 ( e da noi arrivati nel 2000) furono realizzati utilizzando tutte le parti in giacenza di quelli costruiti precedentemente. Tutti e tre i modelli in questione sono ben visibili dalle foto e vanno dalla��eccellente ++ al nuovo con scatola per Articolo mostrato in questa scheda Articolo Nr. 1062